Sezione salto blocchi

Censimento permanente

Censimento permanente

E' iniziata l' 1 ottobre 2019 la seconda edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, previsto dal Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio n. 763/2008, introdotto nell’ordinamento italiano dal Decreto Legislativo 179/2012 e indetto con la legge n. 205 del 27 dicembre 2017. L’importante novità introdotta dall’Istat, rispetto agli anni passati, è che la rilevazione censuaria sarà effettuata con cadenza annuale e non più decennale, prevedendo il coinvolgimento di tutti i Comuni italiani nell’arco di quattro anni, dal 2018 al 2021.
L’Aquila, che rientra tra i Comuni cosiddetti “autorappresentativi”, è inclusa nel campione censuario per tutto il periodo di riferimento.
Tutti i dettagli dell'operazione, le modalità di svolgimento e i recapiti di riferimento cui possono rivolgersi le famiglie selezionate dall'Istat per la rilevazione 2019 sono pubblicati nel comunicato dell'Ufficio Statistica del Comune, riportato qui sotto insieme con l'avviso dell'Istat

Leggi il comunicato completo dell'Ufficio StatisticaL'avviso dell'Istat