Sezione salto blocchi

Registrati ai servizi APP IO e ricevi tutti gli aggiornamenti dall'ente
APP IO

Coronavirus, i dati dell'Asl della provincia dell'Aquila aggiornati all'1 aprile 2020

01/04/2020
Asl 1 aprile

Alla data odierna sono 128 i casi positivi al Covid-19 presenti in provincia dell'Aquila, di cui 40 ricoverati non in terapia intensiva (3 ricoverati in altra Asl), 13 in terapia intensiva e 60 in isolamento domiciliare (di cui 1 in altra Asl). Dall'inizio dell'emergenza, sono complessivamente 6 i guariti e 9 i deceduti (4 proveniente da altra Asl).
Dei positivi Covid-19 finora registrati 22 sono dell'Aquilano (4 ricoverati non in terapia intensiva, 1 terapia intensiva, 15 in isolamento domiciliare, di cui uno in altra Asl, e 2 guariti), 68 della Marsica (19 ricoverati non in terapia intensiva, di cui 2 in altra Asl, 1 in terapia intensiva, 40 in isolamento domiciliare, 4 guariti e 4 deceduti), 7 dell'area Peligna (5 ricoverati non in terapia intensiva e 2 in isolamento domiciliare), 8 dell’area Sangrina (3 ricoverati non in terapia intensiva, 1 ricoverato in terapia intensiva, 3 in isolamento domiciliare e 1 deceduto) e 23 di altra Asl (9 ricoverati non in terapia intensiva, 10 in terapia intensiva e 4 deceduti).
In sorveglianza attiva ci sono complessivamente 623 persone, di cui 313 dell'Aquilano, 257 della Marsica e 53 dell'area Peligno-Sangrina.
In sorveglianza passiva ci sono complessivamente 180 persone, di cui 7 dell'Aquilano, 117 della Marsica e 56 dell'area Peligno-Sangrina.
La sorveglianza attiva in quarantena fiduciaria č disposta dalla Asl per chi ha avuto un contatto stretto con un caso confermato. Le autoritā sanitarie controllano in modo periodico lo stato di salute dell’individuo con telefonate quotidiane.
La sorveglianza passiva č una forma di quarantena decisa autonomamente da chi ritiene di aver avuto contatti a rischio.
Lo rendono noto il direttore generale della Asl 1 Avezzano, Sulmona, L'Aquila, Roberto Testa, e il sindaco dell'Aquila e presidente del comitato ristretto dei sindaci della Asl, Pierluigi Biondi.

il video odierno del punto stampa del sindaco Biondi č pubblicato sulla web tv del Comune, a questo indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=1o71X242KmA&feature=youtu.be. Gli argomenti trattati dal primo cittadino sono stati: riunione in prefettura incentrata sugli aspetti logistici della commemorazione del vittime del sisma, nuova disposizione del Viminale sulla mobilitā delle persone, attivazione servizio bus a chiamata, contributi per assistenza disabili approvati in giunta, donazione per associazione Vado da parte di cittadini di Arischia, dati controlli Pm e Forze di Polizia (numeri della Prefettura). Rispondendo alle domande dei colleghi il primo cittadino ha chiarito la questione del presunto spostamento di reparti ospedalieri dell’ospedale San Salvatore in altri nosocomi della provincia.

Le informazioni sull'emergenza Coronavirus, nell'ambito della campagna di comunicazione e sensibilizzazione #vincilvirus, sono pubblicate nella sezione speciale del sito internet dell'ente, a questo indirizzo https://www.comune.laquila.it/pagina1928_coronvirus-covid-19.html e sulla app della protezione civile comunale, Comunicare per proteggere.
 

Argomenti

Condividi